Appartamento Arnika

Appartamento Arnika

Facilità del appartamento Arnika

  • 40m² 2-4 persone nel 1. piano
  • cucina completamente attrezzata (fornello elettrico, microonde, lavastoviglie,  macchina per il caffè, bollitore, frullatore,)
  • Soggiorno con divano letto, TV e zona salotto
  • 1 camera da letto
  • Bagno con doccia, lavabo, bidet, WC – finestra del bagno
  • Riscaldamento a pavimento
  • Aria ambiente controllata
  • Balcone con vista
  • Accessibile
  • Internet gratuito
  • Accesso Giardino / Prato

 

Prenotate direttamente qui la vostra vacanza al Stiflerhof.

Qui trovate il nostro listino prezzi e le nostre condizioni.

Appartamento Enzian

Appartamento Enzian

Facilità del appartamento Enzian

  • 40m² 2-4 persone nel 1. piano
  • cucina completamente attrezzata (fornello elettrico, microonde, lavastoviglie, macchina per il caffè, bollitore, frullatore,)
  • Soggiorno con divano letto, TV e zona salotto
  • 1 camera da letto
  • Bagno con doccia, lavabo, bidet, WC – finestra del bagno
  • Riscaldamento a pavimento
  • Aria ambiente controllata
  • Balcone con vista
  • Accessibile
  • Internet gratuito
  • Accesso Giardino / Prato

 

Prenotate direttamente qui la vostra vacanza al Stiflerhof.

Qui trovate il nostro listino prezzi e le nostre condizioni.

Appartamento Edelweis

Appartamento Edelweis

Facilità del appartamento Edelweis

  • 60m² 4-6 persone nel 2. piano
  • cucina completamente attrezzata (fornello elettrico, microonde, lavastoviglie, macchina per il caffè, bollitore, frullatore,)
  • Soggiorno con divano letto, TV e zona salotto
  • 1 camera da letto nel 2. piano
  • 1 camera con WC in mansarda
  • Bagno con doccia, lavabo, bidet, WC
  • Riscaldamento a pavimento
  • Aria ambiente controllata
  • Balcone con vista
  • Internet gratuito
  • Accesso Giardino / Prato

 

Prenotate direttamente qui la vostra vacanza al Stiflerhof.

Qui trovate il nostro listino prezzi e le nostre condizioni.

Appartamento Alpenrose

Appartamento Alpenrose

Facilità del appartamento Alpenrose

  • 60m² 4-6 persone nel 2. piano
  • cucina completamente attrezzata (fornello elettrico, microonde, lavastoviglie, macchina per il caffè, bollitore, frullatore,)
  • Soggiorno con divano letto, TV e zona salotto
  • 1 camera da letto nel 2. piano
  • 1 camera con WC in mansarda
  • Bagno con doccia, lavabo, bidet, WC
  • Riscaldamento a pavimento
  • Aria ambiente controllata
  • Balcone con vista
  • Internet gratuito
  • Accesso Giardino / Prato

 

Prenotate direttamente qui la vostra vacanza al Stiflerhof.

Qui trovate il nostro listino prezzi e le nostre condizioni.

Verso il Lago di Issengo e il maso Montevago

Itinerario:
Da Issengo (986 metri) ci incamminiamo sulla segnaletica 5 in direzione sud e sud-est leggermente verso valle fino al lago di Issengo, l’idilliaco luogo balneare (912 metri). Qui visitiamo il giardino delle erbe di “Bergila”. In seguito attraversiamo in direzione ovest la strada proveniente da Chienes, per raggiungere la distilleria di pino mugo. Qui il signor Niederkofler ci spiegherà come i pini mughi vengono utilizzati per produrre le famose e preziose boccette di olio di pino mugo. In seguito prendiamo il sentiero numero 1, in parte lontano, in parte accanto alla strada di Chienes, in direzione sud fino al sentiero 8A che si sviluppa alla sinistra (850 metri). Questo è un sentiero forestale che prosegue in parte nel piano, ma accenna in seguito anche qualche breve salita. Dove il sentiero incomincia a salire ripidamente attraverso i pendii rocciosi, esso è messo in sicurezza con strutture di legno. Un tratto sopra al sentiero si trova un’impraticabile grotta, il cosiddetto “Kofelloch”. Ogni tanto un tratto libero da impedimenti ci permette di ammirare il castello di Casteldarne. Il sentiero ci porta dritto verso il Montevago. Qui ci fermiamo e ci ristoriamo nell’albergo (1031 metri) in mezzo al soleggiato prato. La discesa si sviluppa a nord sul sentiero numero 6. Inizialmente rimaniamo ancora sulla strada, ma poi prendiamo il comodo sentiero forestale attraverso la dorsale del Montevago (1035 metri) fino al sentiero 6A che si sviluppa alla destra, per tornare attraverso prati e boschi, in direzione nord fino ad Issengo.

(continua…)

Il sentiero panoramico

Itinerario:
dalla bellissima chiesa di Issengo (986 metri) proseguiamo verso ovest fino alla strada principale che attraversiamo, per percorrere la seguente via campestre, inizialmente andando diritto e poi svoltando a destra fino al “Pfaffensteig” (trad. sentiero dei preti). Seguendo questo tracciato arriviamo al sentiero panoramico segnalato con i punti rossi che si immette dalla sinistra. Restando ancora sulla destra sul “Pfaffensteig”, attraversiamo, all’altezza del Tiefentalerhof (1055 metri), la strada di Plata. Accanto al vecchio forno saliamo verso la montagna con i sui morbidi terreni boschivi fino al Maurerhof (1092; “Bamaura”). Al margine superiore del bosco una panchina permette di ammirare il panorama. Accanto ad uno steccato intrecciato a mano ci incamminiamo in direzione est fino alla biforcazione per Plata, dove a sud si sviluppa il sentiero con le stazioni della crocifissione di Cristo. Da qui si persegue verso la cappella di St. Margareth (S. Margherita, 1189 metri; “Bachstöckl”), per scendere a sud-est fino al bellissimo Agarterhof (1122 metri), dove la signora Mairvongrasspeinten spiega volentieri le proprietà delle sue erbe curative (anche in vendita). Il sentiero prosegue verso il Rohrerhof e attraversa a sud i prati ed il bosco fino alla piccola chiesetta di S. Valentino; la visita di questa chiesetta è un must; essa contiene il ciclo di affreschi della scuola di Pacher. Attraverso i prati si ritorna alla strada principale, per arrivare, tramite una larga via, fino ad Issengo.

(continua…)

Dall’albergo Tanzer alla „Bärentaler Alm“

3

Itinerario:
Da Issengo (986 metri) ci spostiamo in direzione nord-ovest (segnaletica 7) oltre l’Haselried e Baustadl in direzione Castello di Scaunia. Prima però svoltiamo a destra al crocevia nei pressi di Rio Molino, per prendere la strada forestale vicino al fiume; in seguito percorriamo alternativamente una strada asfaltata, nuovamente una strada forestale, ed infine un’altra asfaltata; queste strade ci portano a sinistra verso il vicino “Georgenhäusl” (1280 metri; “Gorgahäusl”); da qui prendiamo il sentiero numero 18A fino all’altezza del Bärentalerhof sul lato destro, attraversiamo l’accesso dei masi e risaliamo (sul sentiero numero 19) il ripido sentiero fino alla “Bärentaler Alm” (1828 metri).

(continua…)

Sul Sambock

Itinerario:
da Falzes arriviamo all’insediamento di Plata (1586 metri possibilità di parcheggio nelle vicinanze dell’Albergo “Lechnerhof”). Da qui si prende il sentiero numero 66A e la segnaletica “Sambock” attraverso il pascolo fino al bosco, per raggiungere poi l’antico e lastricato sentiero delle malghe e la via forestale fino alle “Stockpfarrer-Bergwiesen” (prati d’alta montagna) con l’ottima vista sulle Dolomiti. Da qui si prosegue ancora fino alla Jägerhütte e tramite numerosi gradini attraverso il luminoso bosco di cirmoli fino al margine superiore del bosco. Su uno stretto sentiero si sale fino ad un punto panoramico, chiamata “Platte” (2175 metri). Infine ci incamminiamo sulla larga dorsale montana, inizialmente nel piano e poi un poco in salita, fino alla croce di vetta del Sambock (2396 metri). Il panorama è incredibile! Da qui si vedono le Alpi dello Zillertal, la Vedrette di Ries, le Dolomiti, l’Adamello ed il gruppo dell’Ortler, le Alpi dell’Oetztal e dello Stubai.

(continua…)